Juventus-Inter, le probabili: per i nerazzurri ballottaggio a centrocampo e sulle fasce, Allegri recupera Bentancur

Juventus-Inter, le probabili: per i nerazzurri ballottaggio a centrocampo e sulle fasce, Allegri recupera Bentancur

I nerazzurri proveranno a ridurre il distacco dai bianconeri, fermo al momento a 11 punti

di Paolo Messina

I 22 giocatori che scenderanno in campo questa sera non vorranno trovarsi in nessun altro posto sulla faccia della Terra. Poter giocare un derby d’Italia non è soltanto un sogno che si realizza, ma anche un punto della carriera da raccontare ai figli. Partite del genere non si dimenticano e vincerle potrebbe cambiare il corso delle stagioni. Juventus-Inter sarà combattuta, sudata e alla fine saranno solo i dettagli a fare la differenza.

Le scelte dei due allenatori sembrano quasi fatte. Sulla sponda bianconera, come riporta Sky Sport, Allegri non ha dubbi sulla linea difensiva. Con Alex Sandro fuori per infortunio, i terzini saranno l’ex Cancelo e De Sciglio. I due pilastri centrali, Chiellini e Bonucci, non si toccano. Unico vero interrogativo è dato da Bentancur, rientrato dopo il fastidio alla schiena. Il giocatore dovrebbe farcela per partire dal primo minuto. Tutto deciso in attacco, con Dybala dietro a Mandzukic e Ronaldo.

Per l’Inter, Spllalletti dovrà fare a meno di Nainggolan e Dalbert, che sono rimasti ad Appiano Gentile. Vrsaljko è recuperato, ma il ballottaggio pende verso D’Ambrosio. Confermato sul lato opposto l’ex di turno Asamoah. A centrocampo l’uomo di Certaldo dovrà sciogliere una riserva. Brozovic e Vecino non si toccano dall’impalcatura della squadra e nei 3 andrà inserito 1 tra Borja Valero e Joao Mario. Il portoghese sembra essere in vantaggio sullo spagnolo. In attacco, Perisic rimane titolare, mentre sulla fascia opposta è aperta la sfida tra Politano e Keita, con l’italiano in pole.

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, De Sciglio; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala; Mandzukic, Ronaldo

INTER (4-3-3) Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Vecino, Brozovic, Joao Mario; Politano, Icardi, Perisic

LEGGI ANCHE –> Juventus-Inter, parla il Fenomeno: “Il vero Ronaldo sono io, il ’98 fu una vergogna…”

Tutte le news in tempo reale: iscriviti al canale telegram di Passioneinter.com 

VIDEO – Il presidente Zhang fa visita alla Gazzetta

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy