Juventus-Inter, Spalletti (Inter Tv): “I complimenti non ci servono se non portiamo il risultato a casa. PSV? Ci faremo trovare pronti”

Juventus-Inter, Spalletti (Inter Tv): “I complimenti non ci servono se non portiamo il risultato a casa. PSV? Ci faremo trovare pronti”

Le parole del tecnico nerazzurro al termine della gara contro i bianconeri

di Martina Napolano, @OnlyLoveINTER

Luciano Spalletti, allenatore dell’Inter, ha parlato a Inter Tv al termine della gara contro la Juventus persa per 1-0 nonostante una buona prestazione e più occasioni da gol sfiorate. Ecco le sue parole: “L’Inter ha fatto quello che doveva fare, fa parte del nome che abbiamo di non andarsi a cercare dei meriti se quello che facciamo non gli diamo un valore. Dentro quel ragionamento di squadra forte, di carattere, di personalità c’è tutto ciò che abbiamo detto e la capacità di non calare la tensione in determinati momenti. Non c’è niente che risarcisce il dispiacere del non aver portato a casa un po’ di premio partita perché la squadra ha condotto la partita e bisogna portare via il risultato. Non ce ne frega niente dei complimenti senza aver completato l’opera“.

Quando c’è un comportamento giusto è chiaro che diventa importante per continuare a credere in quello che stiamo facendo. Quando c’è un atteggiamento corretto, un’interpretazione di squadra sulle decisioni da prendere. Bisogna essere in condizioni di dare tutto per tutta la partita. Se qualche volta si è più leggeri vuol dire che è un difetto caratteriale che si paga a caro prezzo e può succedere in ogni partita se non fai quel passettino che completa il lavoro. PSV? Ci sono tre giorni e ci faremo trovare pronti perché è una partita importantissima. Vecino? Sono valutazioni che oggi andavano fatte perché martedì siamo un numero ristretto per i cambi a centrocampo“.

LEGGI ANCHE — Le pagelle di Juventus-Inter: nerazzurri ok per 45′, poi crollano

Tutte le news in tempo reale: iscriviti al canale telegram di Passioneinter.com

VIDEO – De Vrij sfida la Juventus: “Siamo carichi!”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy