Keita, il jolly tutto fare di Spalletti: contro il Parma sarà ancora lui il falso nueve?

Keita, il jolly tutto fare di Spalletti: contro il Parma sarà ancora lui il falso nueve?

Il senegalese dovrebbe partire ancora una volta titolare dal primo minuto al centro dell’attacco nerazzurro

di Raffaele Caruso

Dopo il gol con il Senegal realizzato contro il Madagascar, Keita Balde è pronto a cercare la prima gioia anche in nerazzurro. In questo avvio di campionato Luciano Spalletti ha scoperto di avere a disposizione un vero e proprio jolly d’attacco: contro Sassuolo e Torino, l’ex Monaco è entrato in partita in corso per dare vivacità da esterno al reparto nerazzurro mentre contro il Bologna è partito titolare dal primo minuto come prima punta visto il doppio forfait di Icardi e Martinez.

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, sabato contro il Parma rischia di giocare la seconda partita di fila da prima punta risultando un’arma fondamentale nelle mane di Spalletti che si aspetta tanto dal senegalese. Come ha dimostrato di sapere fare con la Lazio, soprattutto. E come ha mostrato, a tratti, anche nell’unico anno giocato al Monaco. Aspettando che Icardi sia al top, Keita dovrà guidare l’attacco da solo. Niente esterno al posto di Perisic o Politano, niente trequartista al posto di Nainggolan. A San Siro sabato pomeriggio è molto probabile che sia lui la boa.

LEGGI ANCHE – NAZIONALI, SPAGNA-CROAZIA: VRSALJKO VA K.O

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – Nazionali, Madagascar-Senegal: il super gol di Keita

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy