Kpmg Football Benchmark – Il calciatore che vale di più al mondo? Neymar. Icardi sul podio nella classifica italiana

Kpmg Football Benchmark – Il calciatore che vale di più al mondo? Neymar. Icardi sul podio nella classifica italiana

L’attaccante nerazzurro, con un valore di 90 milioni di euro, dietro solo a Dybala e al portoghese della Juventus

di Andrea Ilari

Kpmg Football Benchmark, nello specifico il team sportivo guidato da Andrea Sartori, ha elaborato le valutazioni dei calciatori aggiornate al primo gennaio 2019. Un modello, quello lanciato dallo stesso team sportivo, con il quale, attraverso una serie di parametri (età, ruolo, squadra di appartenenza e risultati, nazionale, ammonizioni ed espulsioni) e di dati – ottenuti dalla collaborazione con Opta – connessi alle prestazioni prettamente sportive (gol, assist, tiri), calcolare il valore di mercato di un singolo calciatore.

Una banca dati, quella di Kmpg, nella quale sono contenuti più di 4.700 calciatori di 11 campionati, tra i quali i maggiori 8 europei, con l’aggiunta di Turchia, Brasile e Argentina. Il giocatore con il più alto valore al mondo? Neymar, il 26enne brasiliano del Psg, che guida questa speciale “classifica” dall’alto dei suoi 229 milioni di valore. Al secondo posto il suo compagno di squadra Mbappè, che si ferma, usando un eufemismo, al valore di 215 milioni. Terzo posto per Lionel Messi (203 milioni) mentre Cristiano Ronaldo non risulta neanche essere tra i primi dieci al mondo (107 milioni).

E in Italia? Tra i dieci calciatori con il valore più alto nel nostro paese figurano 2 calciatori dell’Inter: Mauro Icardi e Milan Skriniar. L’attaccante argentino è terzo in questa speciale graduatoria – guidata da Ronaldo – con un valore stimato di 90 milioni, solo 5 in meno rispetto a Paulo Dybala. Sesto posto invece per il difensore nerazzurro, il quale valore è stimato essere di 59 milioni.

Una precisione doverosa deve però essere fatta: si parla, nelle classifiche sopracitate, di valore e non di prezzo di un calciatore. E, secondo quanto spiegato dalla teoria economica, c’è differenza tra le due cose. Il prezzo infatti può discostarsi dal valore nel momento in cui, per diverse ragioni, si vuole acquistare un qualcosa, in questo caso, un calciatore.

ESCLUSIVA – Agente Tchouameni: “Inter? Lo vogliono in tanti, anche in Italia. Diventerà un top player”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – IL BALLO SCATENATO DI JURGEN KLOPP

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy