La Juventus saluta ed omaggia Asamoah: “Grazie di tutto campione”

La Juventus saluta ed omaggia Asamoah: “Grazie di tutto campione”

L’ex giocatore bianconero è stato ingaggiato a parametro zero dall’Inter

di Raffaele Caruso

La notizia si conosceva da diverso tempo, ma ora è arrivata anche l’ufficialità: Kwadwo Asamoah è un nuovo calciatore dell’Inter. La fascia sinistra nerazzurra, dunque, avrà un nuovo padrone, con Spalletti che potrà contare sulla duttilità e sull’intelligenza del calciatore ghanese ex Juventus.

La dirigenza bianconera attraverso un comunicato apparso sul proprio sito ufficiale ha salutato così il giocatore: “La Juventus saluta, dopo 6 anni, Kwadwo Asamoah. Insieme ad Asa abbiamo compiuto un percorso, semplicemente, straordinario. E’ arrivato in bianconero nel 2012, e questo significa che ha vinto ben 6 dei sette scudetti da #MY7H. Letteralmente instancabile e dotato di una grande duttilità tattica, Kwadwo (che il prossimo anno vestirà la maglia dell’Inter) ha disputato ben 156 partite in tutte le competizioni, segnando 5 reti. Ma soprattutto parla per lui un palmarès da brividi: 6 Scudetti, 3 Supercoppe, 4 Coppe Italia, nominato anche nel 2013 calciatore ghanese dell’anno. In altre parole, Asamoah è stato un protagonista assoluto di sei anni vissuti al massimo, fornendo un apporto fondamentale a una squadra che, anche insieme e grazie a lui, è diventata sempre più forte, anno dopo anno. Grazie di tutto, esacampione!“.

LEGGI ANCHE — UFFICIALE – Asamoah è un calciatore dell’Inter

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

DELIRIO DEI TIFOSI PER L’ARRIVO DI NAINGGOLAN IN SEDE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy