La Russa: “Juventus? Mi sollecita ricordi negativi. Deve ancora pagare prima di…”

La Russa: “Juventus? Mi sollecita ricordi negativi. Deve ancora pagare prima di…”

Ecco le dichiarazioni del noto politico interista, sul rapporto con i bianconeri

di Antonio Siragusano

Il senatore di Fratelli d’Italia Ignazio La Russa, è stato ieri sera ospite sulle frequenze televisive di Sportitalia. Celebre politico e tifosissimo dell’Inter, La Russa si è espresso sul rapporto personale avuto con i colori della Juventus, ricordando gli episodi risalenti ai tempi di Calciopoli.

Ecco le sue parole: “Gli juventini?Lo so, sono 14 milioni. Io non sono filojuventino, non c’è niente di male. Ho tanti amici, parenti, i miei nipotini, figli dei miei nipoti, sono tutti juventini. S ono circondato di bambini juventini. Io della Juventus ho ancora questo antico ricordo che Ronaldo ha ben sintetizzato nei festeggiamenti per i 110 anni dell’Inter: mi sollecita memorie non positive, di campionati in cui non vincevamo mai e che forse meritavamo di vincere. E allora deve ancora pagare prima di pareggiare i conti”.

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

LA CONFERENZA STAMPA DI SPALLETTI, ICARDI, ZANETTI E TOLDO CON DEI REPORTER SPECIALI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy