La stoccata di Bertini: “Ma i cinesi ne capiscono di calcio”

La stoccata di Bertini: “Ma i cinesi ne capiscono di calcio”

L’ex centrocampista dell’Inter ha detto la sua sulla nuova dirigenza nerazzurra

mancini dimissioni

Ai microfoni di Tuttomercatoweb.com l’ex centrocampista dell’Inter anni ’70  Mario Bertini ha espresso tutte le sue perplessità sulla nuova dirigenza cinese, capeggiata dal gruppo imprenditoriale Suning: “E’ da più di un mese che in casa Inter si va avanti con una certa vaghezza; anche Mancini sta agendo facendo l’imprenditore di se stesso, visto che non può dimettersi se non ha grandi alternative, ma del resto il tecnico dell’Inter non ha tutti i torti perché in questa società con chi può rapportarsi? Con chi può dialogare? Il mondo va dove ci sono i soldi, i cinesi investono ma di calcio cosa sanno?.

Mancini vorrebbe vincere subito e, per farlo, pretenderebbe calciatori già pronti, ma al momento è difficile agire in questo modo anche perché, come ho già detto, non sa con quale figura potrebbe dialogare per far progredire il progetto tecnico. Con certe dichiarazioni cerca di scuotere il club. Se dovesse capitargli un’occasione che adesso non vedo, potrebbe anche andarsene. Altrimenti gli conviene restare all’Inter“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy