L’agente di Thiago Motta svela un retroscena: “Passaggio al PSG complicato a causa dell’Inter”

L’agente di Thiago Motta svela un retroscena: “Passaggio al PSG complicato a causa dell’Inter”

Alessandro Canovi ha parlato del suo assistito, che al momento allena l’Under 19 dei parigini

di Paolo Messina

Thiago Motta ha appeso le scarpe al chiodo da meno di un anno. La sua carriera è stata soddisfacente sotto diversi punti di vista, ma possiamo tranquillamente affermare che i traguardi più grandi li ha raggiunti con la maglia dell’Inter. Il triplete del 2010 è stato il punto più alto toccato dall’italo brasiliano. Dopo aver detto addio al Meazza è passato al PSG, squadra che all’epoca stava gettando le basi per il progetto ambizioso che oggi conosciamo bene.

Lo storico agente del centrocampista ha rivelato un aneddoto interessante riguardo il trasferimento di Thiago Motta dai nerazzurri ai francese. “Questo trasferimento è stato sorprendente – afferma Alessandro Canovi a ParisFans perché l’Inter non voleva venderlo, dato che era un elemento fondamentale del gioco, era molto importante per loro. All’inizio, abbiamo trovato un accordo con PSG da trasferire alla fine della stagione, ma Thiago voleva davvero venire qui. Ha parlato con il presidente e ha preso la sua decisione.”

Dopo aver chiuso con il calcio giocato, Thiago Motta ha subito intrapreso la carriera da allenatore che oggi l’ha portato sulla panchina del PSG Under 19.

LEGGI ANCHE – Marotta, l’Inter si allontana? Gravina conferma apertura ad un ruolo in FIGC

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – IL GOL CAPOLAVORO DI CASSANO ALL’ESORDIO DA TITOLARE CONTRO L’INTER

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy