L’Inter di Suning studia il “nuovo” San Siro: divieto di fumo e tante novità per lo stadio del futuro

L’Inter di Suning studia il “nuovo” San Siro: divieto di fumo e tante novità per lo stadio del futuro

Ecco tutte le idee della società nerazzurra sul nuovo progetto

di Marco Accarino, @AccarinoMarco

La questione stadio per l’Inter è ancora tutta da decifrare: è possibile che nel corso delle prossime settimane ci siano delle novità provenienti dal Milan e dal Comune di Milano, ma intanto la società nerazzurra continua a progettare un futuro per San Siro.

Recentemente infatti tramite un questionario online l’Inter ha sondato gli spiriti della tifoseria su vari argomenti che variavano dai prezzi di un abbonamento per V.I.P. alle novità da introdurre come ristoranti e attività sociali: la novità più importante però, secondo quanto riportato da Il Giornale, sarebbe quella di introdurre il divieto di fumo all’interno dello stadio stesso. Un passo in avanti che molte realtà hanno già fatto. Sarà necessario inoltre rivedere anche i servizi del parcheggio auto, del wi-fi, della sicurezza e degli aspetti tecnici come audio e video. Il tutto per rendere una partita di calcio un’esperienza indimenticabile per i tifosi.

LEGGI ANCHE – POLITANO: “CONTENTISSIMO DI ESSERE IN UN GRANDE CLUB. CON SPALLETTI HO GIA’ PARLATO”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

CAMBIASSO, ALLENATORE NATO: ECCO COME ARRINGA LA SUA COLOMBIA!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy