L’Inter ha un nuovo alleato per il terzo posto: mister Rimonta

L’Inter ha un nuovo alleato per il terzo posto: mister Rimonta

I finali di stagione sorridono al tecnico nerazzurro, soprannominato da la Gazzetta dello Sport “mister Rimonta”.

I tifosi possono stare tranquilli; non si tratta dell’ennesimo avvicendamento sulla panchina dell’Inter, ma di un simpatico appellativo che la Gazzetta dello Sport ha regalato all’allenatore nerazzurro Roberto Mancini, in virtù della caratteristica della sue squadre di compiere sprint impensabili nei finali di stagione. Scrive la rosea: “Per conquistare il terzo posto l’Inter si affida a Roberto Mancini, alias ‘Mister rimonta’. ‘Ha vinto dei campionati all’ultimo minuto e bisogna aspettarsi qualcosa di buono da lui’, ha dichiarato ieri Massimo Moratti riferendosi al Mancio, avendo ben chiaro in mente le remuntade entusiasmanti portate a termine dal tecnico di Jesi con la maglia della Lazio e sulla panchina del Manchester City e dell’Inter. Anche in nerazzurro, infatti, Mancini ha guidato una rimonta incredibile su tutte, pur nell’ambito di una partita secca, quella del controsorpasso nell’ultima giornata danni della Roma di Luciano Spalletti. E’ proprio il trionfo sotto il diluvio di Parma l’episodio a cui fa riferimento Massimo Moratti”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy