Lippi: “Mourinho è un grandissimo allenatore ma quel gesto se lo poteva risparmiare. Scudetto? Inter e Napoli…”

Lippi: “Mourinho è un grandissimo allenatore ma quel gesto se lo poteva risparmiare. Scudetto? Inter e Napoli…”

L’ex ct azzurro campione del mondo del 2006 condanna il gesto dello Special One in occasione di Juventus-Manchester United

di Raffaele Caruso
intervista lippi

Continua a far discutere dopo giorni il gesto di José Mourinho che al fischio finale di Juventus-Manchester United, match vinto per 1-2 dai Red Devils, si è lasciato andare ad una provocazione nei confronti dei sostenitori bianconeri rei di averlo insultato per l’intera partita a causa del suo trascorso in nerazzurro.

Sul caso che ha diviso l’opinione pubblica in due si è espresso così Marcelo Lippi ai microfoni de La Gazzetta dello Sport: “Ognuno ha il suo carattere. Lui è un allenatore ad altissimo livello, lo dice il suo albo d’oro, ma forse qualche cosa poteva risparmiarsela, non si deve reagire per forza”.

La lotta scudetto – “La Juve ha sei punti di vantaggio sulle altre? Sì, dopo 11 giornate. Un’enormità. Inter e Napoli sono fortissime ma ancora distanti”.

LEGGI ANCHE – L’INTER NON E’ PIU’ ICARDI DIPENDENTE: NASCE LA COOPERATIVA NERAZZURRA DEL GOL

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – “120 milioni per il Real, 140 per il Barcellona”. Skriniar ascolta le parole di Spalletti e risponde così

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy