Ljajic non ammette distrazioni: “Verona ultimo? Credo che al Bentegodi..”

Ljajic non ammette distrazioni: “Verona ultimo? Credo che al Bentegodi..”

Una delle sorprese di questa prima parte di campionato, Adem Ljajic, è intervenuto a InterChannel durante la puntata di ‘Inter Nos’. Tra i tanti argomenti trattati, inevitabile parlare del Verona prossimo avversario dell’Inter: “Domenica giochiamo contro l’ultima in classifica, dobbiamo preparare bene la partita perché sarà molto dura. Il Verona fino alle scorse stagioni faceva benissimo, ora hanno vinto e in casa loro non è mai facile. Il loro ultimo posto non vuol dire nulla, dobbiamo pensare subito al match e andare in campo con la stessa intensità di ieri e vincere. Non c’è altro da fare“.

Sul problematico mese appena trascorso Adem commenta così: “Nel calcio esistono i momenti difficili, noi siamo stati l’unica squadra che nei primi 3-4 mesi non ha avuto un calo. La Juve lo ha avuto all’inizio, un po’ anche il Napoli e ora noi. Ma dobbiamo mettere la testa a posto e allenarci duramente. Spero che con la vittoria di ieri si ricominci a vincere“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy