Lucio ed i ricordi nerazzurri: “Quando ripenso a quella Champions con l’Inter…”

Lucio ed i ricordi nerazzurri: “Quando ripenso a quella Champions con l’Inter…”

L’ex difensore, poi, indica anche i suoi due nomi a cui affidare la fascia di capitano del Brasile: “Miranda o Dani Alves”

Commenta per primo!

Una lunga intervista, tra passato e presente, che non può non indugiare su uno dei ricordi più belli. Lucio, ex difensore dell’Inter, si concede ai microfoni di Globoesporte.com e torna su quella Champions vinta in nerazzurro nel 2010: “Dopo la Coppa del Mondo, la Champions League è il trofeo più ambito. Per me, fin da quando sono arrivato al Bayer Leverkusen, è sempre stato molto eccitante giocarci. Si tratta di una competizione che ogni giocatore sogna di giocare. Spesso mi ritrovo a ricordare una partita e negli occhi mi si vede un luccichio quando realizzo che ho giocato e vinto quel torneo”.

In chiusura, anche il suo pensiero sul capitano della nazionale brasiliana: “Questa rotazione potrebbe rivelarsi positiva, potrebbe promuovere l’unità del gruppo. Nel caso si decidesse di scegliere un capitano permanente i nomi giusti sarebbero Miranda e Daniel Alves.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy