Mancini: “Io bollito? Tra 20 anni. Giusto premiare Allegri ma ho votato Pioli”

Mancini: “Io bollito? Tra 20 anni. Giusto premiare Allegri ma ho votato Pioli”

di Pasquale Formisano, @Formigoal
mancini ussi

Intervistato ai microfoni di Sky Sport 24 il tecnico dell’Inter Roberto Mancini ha commentato la vittoria di Allegri nel premio Panchina d’oro e ha parlato anche dell’ultima vittoria dell’Inter : “Il premio ad Allegri è giusto, perché ha vinto il campionato. Io ho votato per Pioli. Sono contento che la squadra abbia giocato bene anche ieri, dopo l’ottima prestazione di mercoledì, spero che i ragazzi possano continuare con questo passo. Io bollito? Penso si possa dire tra una ventina d’anni, adesso è un po’ presto. Questa è l’Italia, esiste solo il caldo e il freddo e mai le sfumature intermedie. Io non mi preoccupo delle critiche così come non mi compiaccio troppo degli elogi. Terzo posto? Noi continuiamo a correre, ma sapevamo dall’inizio che c’erano 3-4 squadre più forti di noi; questo non significa che non possiamo farcela, abbiamo ancora dieci partite e ci vogliamo provare. E’ difficile perché siamo un po’ indietro, ma 5 punti in 10 partite e con lo scontro diretto da disputare si possono recuperare. Milan? E’ una squadra che sta percorrendo il nostro stesso tragitto, sta crescendo e migliorando e ci vorrà un po’ di tempo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy