Inter-Bologna, rebus difesa per Mancini

Inter-Bologna, rebus difesa per Mancini

mancini

Joao Miranda e Jeison Murillo sembrano ormai destinati a non giocare insieme per più di due partite consecutive. La coppia che, nei piani iniziali di Roberto Mancini, avrebbe dovuto rappresentare il muro difensivo è stata utilizzata soltanto in tre occasioni in queste prime nove giornate di campionato: Atalanta, Carpi e Juventus. In mezzo tanti infortuni e squalifiche che, a turno, li hanno costretti al forfait. Ecco quindi che il rosso rimediato da Murillo contro il Palermo costringe il tecnico nerazzurro a studiare un nuovo assetto tattico in pista dell’anticipo del Dall’Ara contro il Bologna.

Finora il comune denominatore tra i due difensori sudamericani è stato Gary Medel. Il cileno, infatti, è stato preferito a difensori di ruolo come Ranocchia e Juan Jesus. Questa volta, però, Mancini dovrà fare bene i compiti a casa tenendo in considerazione il rischio squalifica per i diffidati Felipe Melo e Fredy Guarin che, in caso di cartellino giallo, potrebbero saltare il big match contro la Roma. Al Dall’Ara quindi, secondo quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport, potrebbero esserci dal primo minuto Brozovic e Medel in mezzo al campo, con uno tra Ranocchia e Jesus a far coppia con Miranda in difesa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy