Il Mancio contro se stesso: solo 4 punti tra le sue prime Inter

Il Mancio contro se stesso: solo 4 punti tra le sue prime Inter

Interessante parallelo tra le prime formazioni costruite da Mancini nelle sue due esperienze in nerazzurro

mancini ussi

Roberto Mancini contro Roberto Mancini, una prima Inter contro una prima Inter. Non stiamo facendo uno scioglilingua o un gioco di parole ma soltanto un interessante parallelo tra le due squadre da primo anno costruite dal Mancio nelle sue due esperienze in nerazzurro: dopo 36 giornate di campionato la squadra attuale, quarta in campionato con 64 punti conquistati, dista di sole quattro lunghezze dalla formazione del 2004/05 che, con 68 punti all’attivo,  era però terza in classifica e con la qualificazione ai preliminari di Champions League in cassaforte (anche perché, all’epoca, erano le prime 4 ad aver diritto a partecipare alla massima competizione europea). E se la difesa attuale si è comportata meglio di quella di allora (34 gol subiti contro 37 dopo 36 partite disputate, anche se quella squadra, non subendo più gol nelle ultime due giornate, chiuse a 37 anche a fine campionato) la differenza sostanziale risiede nel settore offensivo e, in particolare, nelle statistiche dei gol realizzati, dove il gap tra le due compagini nerazzurre raggiunge addirittura 20 lunghezze (47 contro 67).

C’è inoltre un altro piccolo punto in favore della squadra del 2004 in quanto, in quella stagione, l’Inter riuscì a conquistare la Coppa Italia, primo trofeo dopo il digiuno più lungo della storia nerazzurra che era iniziato con la Coppa Uefa del 1998, mentre la squadra capitanata da Icardi si è dovuta arrendere in semifinale, nonostante una prestazione di tutto rilievo contro la Juventus.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy