Mancini, dito medio contro i tifosi del Milan. La lite con la Calcagno e poi le scuse..

Mancini, dito medio contro i tifosi del Milan. La lite con la Calcagno e poi le scuse..

Nervi tesi nel dopo-derby con l’allenatore dell’Inter che battibecca con Mikaela Calcagno, giornalista Mediaset

Commenta per primo!

Nel post gara siparietto teso tra Roberto Mancini, che va su tutte le furie con Mediaset intervistato da Mikaela Calcagno che gli chiede se Icardi poteva essere nervoso al momento di calciare il rigore poi sbagliato,  per la battuta della scorsa settimana sugli errori sotto porta (“Quel gol lo segnavo anche a 50 anni”).

Il tecnico Jesino risponde piccato: “Questa è una stronzata, dite cagate, ma voi volete fare polemica a tutti i costi, fatela“. Quindi al conduttrice gli mostra il fotogramma che circola sui social network in cui si vede chiaramente Mancini che mostra il dito medio ai tifosi del Milan al momento dell’espulsione.

Anche in questo caso il tecnico nerazzurro si mostra poco sereno ma ammette: “Sì, l’ho fatto ad alcuni tifosi, che mi stavano insultando. Lì dovevano esserci gli steward. Sì, l’ho fatto, lo sto dicendo, è contenta adesso? Quando faccio le cose io le dico”, quindi abbandona l’intervista lasciando l’auricolare e sbottando: “Dite cagate“.

Poco dopo la mezzanotte l’allenatore nerazzurro ribadisce sul proprio account Twitter le scuse per il gesto fatto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy