Paventi: “Dzeko è il calciatore che Mancini teme di più”

Paventi: “Dzeko è il calciatore che Mancini teme di più”

Intervenuto in diretta durante Sky Sport 24, il giornalista Andrea Paventi ha parlato ampiamente della sfida di San Siro tra Inter e Roma, soffermandosi particolarmente sul timore che il tecnico nerazzurro Roberto Mancini ha nei timori dell’attaccante Edin Dzeko, allenato proprio dal Mancio ai tempi del Manchester City: “Dzeko è sicuramente il calciatore che Mancini teme di più e lo ha fatto capire anche dalla conferenza stampa. C’è da dire che anche il bosniaco sta vivendo un momento di appannamento in fase realizzativa, con un solo gol messo a segno, però dialoga coi compagni e fa salire la squadra, facendo proprio quei movimenti che il Mancio vorrebbe dai suoi attaccanti, in particolare Icardi, che invece stanno avendo un po’ di difficoltà”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy