Mancini: “Abbiamo giocato bene nel primo tempo e basta. Touré? Ho perso le speranze”

Mancini: “Abbiamo giocato bene nel primo tempo e basta. Touré? Ho perso le speranze”

L’allenatore nerazzurro ha commentato la prestazione dell’Inter dopo la sconfitta contro il CSKA Sofia

mancini mazzarri

L’Inter è uscita sconfitta dalla seconda amichevole del ritiro estivo di Brunico. Roberto Mancini non fa drammi ma è rimasto soddisfatto solamente dai giocatori che hanno affrontato la prima metà di gara. Di seguito le sue parole ai microfoni di SkySport.

A parte la pesantezza del lavoro fisico, in queste gare incide anche il fatto di avere tanti ragazzi e ci può anche stare di perdere. Allenamenti abbastanza pesanti, è vero che bisogna anche divertirsi in queste gare. Però dico anche che bisognerebbe mettere qualcosa in più“.

Com’è andata oggi?
Bene quelli che hanno giocato nel primo tempo, meno quelli del secondo. Erkin? Non è ancora pronto, l’ho messo dentro solo per farlo iniziare a inserire“.

Sulla freddezza su certi argomenti mostrata ieri in conferenza stampa cosa può dire?
Non c’è alcun disagio, non ho da aggiungere nient’altro. Ci siam visti con Bolingbroke oggi, ma non abbiamo parlato di mercato. Ci siamo confrontati su altre cose“.

Qual è la figura di riferimento per il mercato?
Non lo so, è chi deciderà quali mosse fare“.

Rimpianto Touré? Può ancora arrivare?
No, nessun rimpianto. Dico che resta uno dei più grandi centrocampisti al mondo. Ma ormai credo che non ci siano più speranze di vederlo con noi“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy