Mancini su Ranocchia: “Al suo posto metterei in difficoltà l’allenatore”

Mancini su Ranocchia: “Al suo posto metterei in difficoltà l’allenatore”

Il tecnico nerazzurro ha parlato della scelta tecnica messa in atto durante il Derby

Commenta per primo!
convocati palermo-inter

Il giorno dopo il Derby, Roberto Mancini, interpellato all’Expo, ha parlato della sua scelta tattica riguardante l’esclusione dall’undici titolare di Andrea Ranocchia.

Il tecnico jesino, come riporta Sportmediaset, ha così giustificato la scelta di preferire Medel al difensore italiano al centro della difesa dell’Inter“Come giocatore ci rimarrei male, se fossi al suo posto. Ma farei di tutto per mettere in difficoltà l’allenatore e fargli pensare di aver sbagliato. Si tende a pensare che sia sempre il tecnico a decidere ma alle volte è il giocatore che non mette in condizioni l’allenatore di farlo giocare“.

Una bocciatura che per il tecnico dell’Inter non sembra però essere permanente: “Non parlo nello specifico di Andrea che lo scorso anno ha preso colpe non sue. Sono sicuro tornerà ad essere un giocatore importante per l’Inter”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy