Mandorlini: “Conte è l’uomo giusto per l’Inter. Passato Juve? Se pensiamo al Trap…”

Mandorlini: “Conte è l’uomo giusto per l’Inter. Passato Juve? Se pensiamo al Trap…”

L’ex libero nerazzurro: “A questi livelli non conta il tifo ma la professionalità e il valore dell’allenatore”

di Pasquale Formisano, @Formigoal

Intervenuto in diretta durante la trasmissione Tutti Convocati Andrea Mandorlini, ex libero dell’Inter di Trapattoni e ex allenatore del Verona, ha parlato dell’approdo in nerazzurro di Antonio Conte che, così come il Trap, è approdato in nerazzurro dopo un importante passato alla Juventus:

L’UOMO GIUSTO – “Ci sono tanti cambiamenti in panchina in Serie A, ma a me interessa ovviamente quello della squadra del cuore, ovvero l’Inter. Antonio è arrivato, non si può storcere il naso, non esiste allenatore migliore. Adesso la società dovrà rispondere con un mercato adeguato”

COME IL TRAP – Anche il Trap proveniva dalla Juventus. A questi livelli si è professionisti, conta il valore dell’allenatore, non la sua fede. Antonio Conte è un professionista e oggi è interista perché allena l’Inter, quindi bisogna solo lavorare e vincere”.

TS – Conte studia Izzo per completare il pacchetto difensivo. Nell’affare può entrare…

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy