Marani: “Finalmente abbiamo assistito a un bel campionato”

Marani: “Finalmente abbiamo assistito a un bel campionato”

Il giornalista: “Gli altri campionati europei sono stati molto più noiosi”

di Pasquale Formisano, @Formigoal
intervista marani

Intervenuto in diretta negli studi di Sky Sport 24 Matteo Marani ha parlato del campionato italiano: “Finalmente quest’anno possiamo dire di aver assistito a un bel campionato, così come non ci succedeva da tempo. È una cosa che non è accaduta negli altri maggiori campionati europei, visto che in Inghilterra il City ha vinto con largo anticipo, in Spagna il Barcellona aspetta soltanto il verdetto della matematica ma. in sostanza, ha già vinto fin da Natale. La differenza tra Juventus e Napoli è meramente numerica: la Juventus ha utilizzato con continuità ben 22 calciatori, praticamente 2 squadre, mentre il Napoli soltanto 16, tra i quali 8 hanno superato le 30 presenze; questo dato fa capire perché al Napoli, nel momento decisivo, sia mancata la brillantezza, perché la rosa è stata sottoposta a uno stress non solo fisico ma anche mentale. Mertens non è più quello di inizio stagione, Callejon è stanco, Inigne non riesce più a colpire come faceva all’inizio. Negli ultimi anni è stato dimostrato che non si vince se non si hanno almeno 20 calciatori con più di 20 presenze”.

LEGGI ANCHE — Inter-Cagliari, la conferenza stampa di Luciano Spalletti

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

Suning e l’Inter alla Milano Design Week

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy