Marani: “Grazie a Pioli, l’Inter può ambire alla Champions. L’anno prossimo…”

Marani: “Grazie a Pioli, l’Inter può ambire alla Champions. L’anno prossimo…”

Il lavoro del tecnico nerazzurro è ripagato dai risultati e l’anno prossimo si cercherà di puntare allo Scudetto

probabili formazioni inter pescara

Intervenuto negli studi di Sky Sport, Matteo Marani ha analizzato la vittoria dell’Inter contro l’Atalanta esaltandone il risultato e riflettendo sul lavoro svolto da Stefano Pioli.

NUMERI – “È tornata una grande Inter, al di là del risultato e dei numeri c’è l’impressione di una squadra ritrovata. Bisogna ricordare che squadra era a inizio stagione e vedere il lavoro fatto da Stefano Pioli in 16 giornate: ha dato continuità, molta chiarezza ed ordine tattico, così l’Inter ha ritrovato quella sicurezza che con Frank de Boer non c’erano. Ever Banega è un esempio, ma anche Geoffrey Kondogbia, che sembrava perso e ora è ritrovato e rivalutato. Ma anche Roberto Gagliardini, Marcelo Brozovic, Ivan Perisic che sembra quello visto in Nazionale, Mauro Icardi che non ha perso il fiuto del gol. È stato fatto un grande lavoro, merito di una persona: grazie a Pioli l’Inter vola, oggi può ambire al traguardo Champions“.

SCUDETTO – “Inter da scudetto l’anno prossimo? Sì, perché ha un potenziale economico straordinario, i nomi fanno capire le ambizioni importanti. Mi sembra la squadra più adatta a interrompere l’egemonia della Juventus. E Pioli ci deve essere. Non va discusso, l’ho trovato ingeneroso quando dopo la sconfitta con la Roma si sono fatti altri nomi. L’Inter è seconda in campionato da quando è arrivato. È la persona giusta per costruire il futuro, vanno tolte tutte le nubi“.

FELIPE MELO COMMENTA IL 7-1 CON L’ATALANTA: “GRANDI RAGAZZI!”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy