Marino: “Caso Icardi? Andava risolto da Spalletti nello spogliatoio, senza che arrivasse a Marotta”

Marino: “Caso Icardi? Andava risolto da Spalletti nello spogliatoio, senza che arrivasse a Marotta”

Il dirigente ha anche parlato delle possibili analogie con il rapporto del tecnico toscano con Totti ai tempi della Roma

di Andrea Ilari
intervista marino

Ospite all’interno del programma di Rai Sport ‘Calcio&Mercato’, il dirigente Pierpaolo Marino ha commentato la vicenda legata alla situazione di Mauro Icardi nell’Inter, focalizzandosi anche sulle responsabilità di Luciano Spalletti in merito al caso. Queste le sue parole:

“Il problema non è stato tra Spalletti e Icardi, il problema è stato tra Icardi e i compagni. La situazione è molto diversa rispetto a quella legata al rapporto tra Totti e Spalletti, e io non accomuno le due vicende. Un solo rimprovero si può fare a Spalletti che essendo il responsabile societario della gestione delle risorse umane nello spogliatoio non deve far arrivare il problema dello spogliatoio a Marotta, ma lo deve risolvere lì dentro. Io ho avuto Spalletti tre anni e lui non ha mai fatto arrivare queste cose in società”.

Lautaro: “Icardi importante per me, dentro e fuori dal campo. Nazionale? Posso essere il titolare!”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy