Marino: “Spalletti ha fatto meglio dei predecessori. Marotta? Il suo arrivo lo ha innervosito”

Marino: “Spalletti ha fatto meglio dei predecessori. Marotta? Il suo arrivo lo ha innervosito”

L’ex dirigente del Napoli ha commentato l’entrata ufficiale in società di Beppe Marotta

di Nicola Albano
intervista marino

Pierpaolo Marino, ex dirigente di Napoli e Atalanta, ospitato negli studi di Rai Sport ha commentato l’operato di Luciano Spalletti e di come l’arrivo di Beppe Marotta può averlo influenzato: “Per giudicarlo credo che bisogna ricordare gli allenatori che l’Inter ha avuto in precedenza, in confronto ai quali Luciano ha fatto un ottimo lavoro l’anno scorso. Sicuramente non ha stretti collaboratori con cui rapportarsi, volendo essere un po’ il ‘manager’ di questa squadra. Ma esserlo in Italia è difficile, e immagino fosse imprevisto per lui l’arrivo di Marotta, il quale non può che avergli creato grande insicurezza e nervosismo, avendo vinto più di lui. E’ innegabile poi che ha sbagliato sminuendo il suo intervento e quello di tutti coloro che gli vanno a favore”.

Il dirigente ormai ex Juventus è stato ufficializzato come nuovo amministratore delegato della società, e stasera sarà presente, per la prima volta nei panni del nuovo ruolo, a San Siro per Inter-Udinese.

 

LEGGI ANCHE – > Maicon: “L’Inter sempre nel mio cuore, la Champions fu indimenticabile…

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale telegram di Passioneinter.com

VIDEO – Inter, Spalletti: “Mirino su di me, non sui calciatori”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy