Materazzi: “Icardi-Lautaro grande coppia, ma decide Spalletti. A Mourinho chiesi…”

Materazzi: “Icardi-Lautaro grande coppia, ma decide Spalletti. A Mourinho chiesi…”

Il dibattito sulla convivenza in campo dei due attaccanti nerazzurri ha coinvolto anche Matrix

di Rinaldo Chiappini

Durante il ‘Festival dello Sport’ di Trento Marco Materazzi è tornato a parlare di Inter, analizzando i principali temi del mondo nerazzurro. Intervenuto ai microfoni de La Gazzetta dello Sport Matrix ha rilasciato queste dichiarazioni: “IcardiLautaro? E’ una coppia forte, poi per giocare insieme servono le condizioni giuste: deve decidere Spalletti. A me piacciono moltissimo, Mauro ha già fatto la storia dell’Inter, restando ‘incatenato’ alla Pinetina durante questi anni e realizzando 103 gol. Mi auguro che anche Lautaro possa fare la sua stessa strada”.

NAZIONALE – “Mancini sta iniziando un percorso, a Genova abbiamo giocato bene nel primo tempo. Siamo indietro, in Polonia non sarà semplice ma la Nations League è un torneo che lascia il tempo che trova”.

I SUOI EREDI – “Mi piacciono molto Bastoni e Mancini dell’Atalanta, ma devono ancora dimostrare molto. Mi piace anche Ferrari”.

GATTUSO – “A me nulla, disse qualcosa a Seedorf che non era pronto ad entrare. Rino per me è come un fratello, gli voglio bene, ma spero di batterlo sempre“.

BAYERN MONACO – Chiesi una settimana prima a una persona come fosse il Bayern Monaco. Lui mi rispose: 2-0, tranquillo. Era Mourinho“.

LEGGI ANCHE: Eurorivali – Grana Barcellona, si allunga lo stop di Umtiti: ecco quando rientrerà

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – Icardi-Higuain, chi è il più forte? Cecere: “Il Pipita più uomo squadra e curriculum migliore” Cugini risponde: “Icardi è il faro dei suoi compagni”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy