Materazzi: “Milan favorito? Meglio, nel derby valgono gli stimoli, non chi è più sereno. Paura di San Siro? Ma per favore, giocare lì è un premio”

Materazzi: “Milan favorito? Meglio, nel derby valgono gli stimoli, non chi è più sereno. Paura di San Siro? Ma per favore, giocare lì è un premio”

L’ex difensore nerazzurro si è raccontato a Repubblica in vista della partita di domenica sera

di Donato Cerullo, @donatocerullo

Marco Materazzi, in una lunga intervista a la Repubblica, si è raccontato, parlando della sua avventura all’Inter e del derby, in programma domenica sera.

DERBY – “Meglio che siano favoriti loro. Nel derby valgono gli stimoli, non chi è più sereno. L’Inter deve giocarlo con fiducia, senza pensare al prima. Deve aggredire la partita. Non mi spiego il crollo: nel 5-0 contro il Chievo sembravano di un altro campionato, poi il buio”.

SAN SIRO – “Paura? Ma per favore. Giocare a S.Siro è un premio, se sei arrivato lì è perché l’hai meritato e devi sentirne l’orgoglio, mica il terrore. E beati loro che hanno sempre 60mila spettatori: noi pure quando vincevamo tutto nel mondo ne avevamo molti di meno”.

SPALLETTI – “Sono un suo estimatore da sempre. Ed è una persona intelligente quindi fa autocritica, non a caso ha detto: “Anche io ho sbagliato”. Come quando si prende gol è colpa di tutti, quando non si vince non può essere colpa solo di Icardi, di Perisic o di Ranocchia”.

CHAMPIONS  – “Devono farcela e basta. Per quello che hanno fatto all’andata e per il valore della rosa. Che non è così inferiore a Lazio e Roma, dove non è che ci siano tutti questi ex vincitori di scudetti e coppe, mentre Juve e Napoli non le prendi. Però l’attacco atomico della Lazio non ce l’ha nessuno: Felipe Anderson è uno dei miei preferiti, Luis Alberto sembra vada pianissimo invece non gliela togli mai, Immobile segna sempre”.

ticketag 2

LEGGI ANCHE –> L’Inter spera nel Mondiale per rilanciare Brozovic e Perisic

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

L’INTER SUONA LA CARICA PER IL DERBY: ECCO IL VIDEO POSTATO SU INSTAGRAM

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy