Matteoli: “L’Inter deve crescere, Guarin non è ancora esploso”

Matteoli: “L’Inter deve crescere, Guarin non è ancora esploso”

di Pasquale Formisano, @Formigoal

Ha parlato del buon momento dell’Inter anche l’ex centrocampista del tredicesimo scudetto Gianfranco Matteoli che, intervistato dai colleghi di Tuttomercatoweb.com, ha detto la sua sulle potenzialità della rosa nerazzurra: “Al momento l’Inter è ancora una squadra in cantiere e il derby, seppur vinto, è stato giocato alla pari. Quella vista fino a ora non è ancora quello che vorrebbe Roberto Mancini, anche perchè parecchi calciatori sono arrivati da poco tempo e quindi bisogna ancora lavorarci su. L’importante, però, è crederci, anche perché le prime giornate stanno dimostrando che anche altre squadre stanno avendo difficoltà a esprimere le vere potenzialità. Guarin? E’ un calciatore di qualità e per quanto ho visto non è ancora esploso. Medel? A mio avviso può rendere molto meglio come difensore centrale che come centrocampista, anche perché in mezzo al campo l’Inter ha bisogno di calciatori con un più elevato tasso tecnico”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy