Mazzola e Berti sono d’accordo: “Testa e risultati per invertire la rotta”

Mazzola e Berti sono d’accordo: “Testa e risultati per invertire la rotta”

Periodo nero per la squadra nerazzurra che si ritrova in crisi di risultati e in emergenza tra infortuni e squalifiche. Intervistato dal quotidiano La Gazzetta dello Sport, Sandro Mazzola, dichiara che per uscire da tale vortice  bisogna lavorare sulla testa dei giocatori: Mancini ha a disposizione giocatori non male ma in quest’ultimo periodo non riescono a tirare fuori tutto ciò che hanno. E quello esce solo toccando i punti giusti, le corde precise“. Parole anche da parte di Nicola Berti, ex nerazzuro, che ritiene che bisogna assolutamente ripartire dai risultati: “Si riparte dai punti, dai risultati, dalla cosa che in fondo nel calcio conta più di ogni cosa. Sei punti contro Palermo e poi Bologna sono indispensabili, l’unica medicina per riprendere la serenità, la cosa più semplice per riattivarsi. A partire da stasera? Beh, la vedo dura: certo se cominci a fare un gol dopo 10’ qualcosa può anche succedere“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy