Mazzola: “Inter, a fine stagione via Spalletti e Icardi. Zaniolo? Un suicidio farlo partire”

Mazzola: “Inter, a fine stagione via Spalletti e Icardi. Zaniolo? Un suicidio farlo partire”

La storica bandiera nerazzurra vorrebbe una misura drastica

di Antonio Siragusano

Anche se momentaneamente la guerra ideologica tra Luciano Spalletti e Mauro Icardi sembra essersi messo in stand-by, difficilmente in rapporto tra i due potrà tornare in sintonia come ai vecchi tempi. Nel tira e molla di dichiarazioni dell’allenatore, è evidente che qualcosa si è inceppato senza possibilità di reale riappacificazione. Di questo e tanto altro ha parlato Sandro Mazzola, ex centrocampista dell’Inter, in onda su Radio Kiss Kiss.

Ecco quanto espresso dalla storica bandiera nerazzurra: “La mia sensazione è che all’Inter, in merito alla questione Icardi, abbiano fatto un ‘papocchio’. Non sono riusciti a gestirla bene ed è un vero peccato, ma vedremo come andrà a finire. Credo che per l’Inter la decisione più logica da prendere in questo momento è quella di separarsi a fine stagione, sia da Icardi che dallo stesso Spalletti. Zaniolo è stato un errore imperdonabile da parte dell’Inter, un suicidio farlo partire”.

Genoa-Inter, i convocati di Luciano Spalletti: torna Icardi, ancora out Lautaro Martinez

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy