Meggiorini: “Inter forte, ma spero di darle un dispiacere. Il debutto col Mancio..”

Meggiorini: “Inter forte, ma spero di darle un dispiacere. Il debutto col Mancio..”

Riccardo Meggiorini ricorda il debutto con Mancini ai tempi dell’Inter. Ora però vorrebbe dare un dispiacere al tecnico jesino.

inter-hellas verona formazioni ufficiali

Intervistato dal Corriere di Verona a poche ore dall’inizio del match contro l’Inter, l’attaccante clivense Riccardo Meggiorini riavvolge il nastro della sua carriera, ricordando il momento del debutto in A avvenuto proprio quando era in nerazzurro: “Era il 14 novembre 2004. Arrivai all’Inter un anno prima, dal Bovolone. Giocavo in Primavera. Mancini mi convocò per la trasferta di Cagliari e mi fece entrare in campo. Finì 3-3, una giornata rimasta nel mio cuore. Sono sempre grato al Mancio per avermi fatto debuttare in A. La sua Inter sta molto bene, ma pure noi. E io sento di avere il colpo in canna. Il Chievo ha la testa giusta, cercheremo di vincere”.

Meggiorini ha già segnato 3 gol ai nerazzurri quando vestiva le maglie di Novara Torino. I tifosi della Beneamata sono autorizzati a toccare ferro.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy