Mercato – Banega o Brozovic sacrificati sull’altare del Fair Play Finanziario?

Mercato – Banega o Brozovic sacrificati sull’altare del Fair Play Finanziario?

Entro il 30 giugno l’Inter dovrà operare una cessione per rientrare nei parametri imposti dal Fair Play Finanziario.

Nel corso della prossima estate l’Inter non dovrà più fare i conti con i rigidi paletti imposti dal Fair Play finanziario, ma prima di poter operare liberamente dovrà raggiungere il pareggio di bilancio entra il 30 giugno. In quest’ottica, secondo quanto riportato dall’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport“, il club nerazzurro sarà chiamato ad operare una cessione proprio entro il mese di giugno, con l’obiettivo di fare entrare nelle casse del club almeno 15-20 milioni di euro, in modo da chiudere le vecchie pendenze e discutere con la UEFA un nuovo piano finanziario.
A tal proposito, secondo quanto è possibile leggere dalle colonne della rosea, i primi indiziati a fare le valigie sarebbero Ever Banega e Marcelo Brozovic: entrambi infatti garantirebbero all’Inter una ricca plusvalenza e attraverso la cessione di uno tra l’argentino ed il croato l’Inter riuscirebbe a chiudere il bilancio in pareggio, potendosi poi concentrare sulla realizzazione di una grande campagna acquisti.

MOU E CONTE QUASI ALLE MANI, IL 4° UOMO LI SEPARA A FATICA

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy