Mercato – Cancelo verrà riscattato? Ecco quanto peserebbe davvero sul bilancio

Mercato – Cancelo verrà riscattato? Ecco quanto peserebbe davvero sul bilancio

Si avvicina la fine del prestito di una delle rivelazioni di questa stagione di Serie A: a giugno l’Inter dovrà decidere se pagare la cifra prevista sul contratto per tenerlo

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

Archiviata la sconfitta contro il Torino, l’Inter di Spalletti prepara la trasferta di Bergamo contro l’Atalanta. Nell’ultimo periodo i nerazzurri hanno mostrato di essersi ritrovati dopo il periodo buio dell’ultimo inverno, anche se nelle ultime due partite non sono riusciti a raccogliere quanto avrebbero meritato.

Fra gli uomini che hanno mostrato una crescita esponenziale c’è sicuramente il terzino portoghese Joao Cancelo: i tifosi nerazzurri ormai stravedono per lui, e molti si chiedono se la società deciderà di riscattarlo al termine del prestito dal Valencia.

Secondo quanto riporta Calciomercato.com, nonostante il costo elevato per le casse nerazzurre, non è affatto impossibile che alla fine rimanga a Milano. Il motivo è presto detto: sul bilancio 2017-18 il calciatore non graverebbe per la totalità del suo costo (35 milioni), ma solo per la prima quota dell’ammortamento. La quota infatti va calcolata dividendo il costo intero del cartellino, per gli anni di contratto.

Tradotto, se per esempio l’Inter lo riscattasse e gli offrisse un contratto quinquiennale, il bilancio sarebbe appesantito di 8,75 milioni di euro e non di 35. Un’operazione dunque non andrebbe contro gli accordi presi con la Uefa, visto anche il probabile riscatto di Kondogbia per 25 milioni. Il francese a maggio sarà a bilancio per circa 17-18 milioni e per questo motivo la sua cessione comporterà una plusvalenza di 7-8 milioni.

LEGGI ANCHE – Suning, ecco il nuovo sponsor: accordo con Beko, già partner del Barcellona

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

LA CONFERENZA STAMPA DI SPALLETTI, ICARDI, ZANETTI E TOLDO CON DEI REPORTER SPECIALI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy