Inter, senti Sportiello: “Toldo il mio idolo”

Inter, senti Sportiello: “Toldo il mio idolo”

Il portiere dell’Atalanta Marco Sportiello ha espresso il suo desiderio di approdare in una big durante la sua conferenza a Coverciano

Il suo valore è testimoniato dalla convocazione di Antonio Conte per lo stage preliminare della Nazionale in vista degli Europei di giugno. E proprio da Coverciano arrivano le parole di Marco Sportiello, portiere dell’Atalanta, che per l’anno prossimo potrebbe cambiare la squadra ma non i colori. Ecco le sue parole durante la conferenza stampa: “Questo è il mio secondo anno da titolare in A, so che devo crescere molto ma penso di essere pronto per una piazza più importante. Ora voglio giocarmi le carte adesso, non penso al mercato. Idoli? Mi è sempre piaciuto molto Francesco Toldo, soprattutto per la capacità di parare i rigori”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy