Miangue parla del periodo interista: “La permanenza di De Boer avrebbe potuto cambiare la mia carriera”

Miangue parla del periodo interista: “La permanenza di De Boer avrebbe potuto cambiare la mia carriera”

Il terzino cresciuto nell’Inter è di proprietà del Cagliari. Dai sardi è passato in prestito allo Standard Liegi

di Paolo Messina

L’ex terzino nerazzurro Senna Miangue ha rilasciato delle dichiarazioni ad un giornale belga. Il tema principale dell’intervista è legato all’ambientamento del calciatore nello Standard Liegi, squadra che accolto il classe ’97 in prestito dal Cagliari, ma un passaggio sull’Inter è decisamente interessante.

Miangue, cresciuto nelle giovanili nerazzurre, ha esordito in prima squadra con De Boer nella nefasta stagione 2016-2017. Il quotidiano belga Les Sports+ ha posto l’accento proprio sul passano interista: “La mia carriera sarebbe stata diversa se all’Inter fosse rimasto l’allenatore olandese, ma adesso è il passato, è la vita. So che ha fatto il mio nome all’Ajax ma da quando è andato al Crystal Palace non mi ha più contattato.”

Il terzino, nei pochi spezzoni giocati con la maglia nerazzurra, aveva effettivamente fatto intravedere delle buone potenzialità. Pista, però, sfumata come la stagione in questione del resto. Dopo l’approdo al Cagliari, con cui ha giocato 12 partite, Miangue è attualmente in prestito allo Standard Liegi. Con la compagine del suo Paese, ha totalizzato una presenza nella stagione in corso.

LEGGI ANCHE – Nota ufficiale dell’Inter su Lautaro: “Postumi ematoma al soleo. Le condizioni…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

SNEIJDER SALUTA LA NAZIONALE: LA COREOGRAFIA DEI TIFOSI E’ DA BRIVIDI!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy