Miccoli: “Inter? Avrei puntato su Zenga. Il derby…”

Miccoli: “Inter? Avrei puntato su Zenga. Il derby…”

L’ex attaccante ha parlato di Inter, tra allenatore, derby e nodo Gabigol

intervista zenga

Fabrizio Miccoli, ex attaccante di numerose squadre di Serie A, a Tuttomercatoweb.com ha espresso il suo giudizio sul nuovo tecnico dell’Inter, sul derby e su Gabigol. Ecco le sue parole: “Beh, piuttosto che prendere un altro straniero… Ma non per gli stranieri, perché ci sono allenatori che si sanno ambientare. Ma Pioli conosce il calcio italiano, alla Lazio ha fatto bene. Può essere la scelta giusta. Anche se io avrei dato una chance a Zenga. Tifoso dell’Inter, allenare la squadra è sempre stato il suo sogno. Ci avrebbe messo qualcosa in più da tifoso. Però Pioli è la scelta giusta”. Sulla stracittadina: “Vedendo le due squadre come giocano, l’Inter manda il centravanti a fare gol quindi dico Icardi. Mentre il Milan fa leva sugli inserimenti dei centrocampisti, quindi l’uomo decisivo potrebbe essere Kucka oppure Bonaventura. All’Inter invece fa gol solo Icardi. Però può essere la partita di Bacca. Quindi punto su Icardi e Bacca. Il Milan sta facendo bene, Montella è stato bravo a dare un’organizzazione alla squadra. I rossoneri si divertono, si cercano. Sarà un bel derby”. Su Gabigol: “Lo hanno pagato svariati milioni di euro, tenerlo a Milano e tante volte non farlo andare neanche in panchina è una perdita per l’Inter. Mandarlo a giocare sarebbe la giusta soluzione. Pescara è una bella piazza, per tanti attaccanti è stata la piazza giusta e al calcio ci tiene tanto. Anzi, se andasse al Pescara, per Gabigol non dovrebbe essere un ripiego, bensì uno stimolo. La gente va allo stadio ed è vicina alla squadra”.

 

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy