Milan e Inter, prove generali d’intesa per San Siro: dopo Yonghong Li, i rapporti sono tornati ad essere ottimi

Milan e Inter, prove generali d’intesa per San Siro: dopo Yonghong Li, i rapporti sono tornati ad essere ottimi

Il Comune di Milano predilige una gestione rossonerazzurra per scongiurare l’ipotesi della creazione di stadi singoli

di Raffaele Caruso

Inter e Milan sono ancora alla ricerca di un accordo per San Siro. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, i rapporti tra le squadre milanesi, dopo l’era di Yonghong Li nella Milano rossonera, sono tornati a essere cordiali. I due club ora sono uniti nella volontà di massimizzare i vantaggi comuni.

Milan e Inter ora sono chiamati a formalizzare il piano con cui presentarsi a Palazzo Marino. Troveranno un’amministrazione comunale tutt’altro ostica sull’argomento: alla prospettiva di veder sorgere stadi singoli, il Comune preferisce una gestione rossonerazzurra di San Siro, con investimenti da parte di entrambe le società.

Intanto, le prove d’intesa tra le grandi rivali cittadine cominciano. Anche grazie agli sponsor. Proprio ieri, a San Siro, c’è stata la presentazione ufficiale di Birra Peroni, che da qui in poi sarà partner sia del Milan che dell’Inter.

LEGGI ANCHE –> ICARDI, CHE VOGLIA DI INTER: IL CAPITANO VUOLE ESSERCI ANCHE CONTRO IL PARMA

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

I KAIZER CHIEFS SI DIVERTONO IN PARTITA DERIDENDO GLI AVVERSARI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy