Spalletti ritrova Miranda, Gattuso non subisce gol da sei partite: il confronto delle difese

Spalletti ritrova Miranda, Gattuso non subisce gol da sei partite: il confronto delle difese

Nel match di questa sera i nerazzurri puntano sul ritorno del brasiliano per chiudere la porta a Cutrone e compagni

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

Si sa, il derby è una partita a sè. Come si arriva alla partita più sentita dalle parti di Milano conta relativamente, visto che a fare la differenza in questo genere di partite sono soprattutto altri fattori, primi fra tutti la voglia ed il carattere.

Fondamentale poi, come si legge dalle colonne de La Gazzetta dello Sport sarà per le due squadre limitare la verve dei due attaccanti: Icardi e Cutrone. Per farlo Spalletti torna ad affidarsi a Miranda, che torna dopo l’infortunio. Non che Ranocchia abbia sfigurato nelle ultime uscite, ma il brasiliano al fianco di Skriniar potrebbe ritrovare la concentrazione e la continuità di rendimento sui 90′ che ultimamente pareva aver smarrito.

Il Milan d’altro canto arriva da questo punto di vista con ottimi numeri, visto che ha mantenuto la rete inviolata nelle ultime sei uscite, con la coppia Bonucci-Romagnoli in evidente crescita d’intesa. I nerazzurri invece, nelle ultime 6 hanno subito sempre gol, meno che nell’ultima contro il Benevento. Allungando il discorso alle ultime 13 partite, i rossoneri hanno subito appena 4 gol, l’Inter ben 12.

LEGGI ANCHE – Le probabili formazioni del derby: Karamoh in panchina?

Tutte le news sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

L’INTER SUONA LA CARICA PER IL DERBY: ECCO IL VIDEO POSTATO SU INSTAGRAM!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy