Mirabelli: “Icardi capitano fu una scelta intelligente. Lui ha commesso un errore: affidarsi a Wanda come agente”

Mirabelli: “Icardi capitano fu una scelta intelligente. Lui ha commesso un errore: affidarsi a Wanda come agente”

Le parole dell’ex dirigente nerazzurro sulla vicenda riguardante l’argentino

di Marco Accarino, @AccarinoMarco

La vicenda riguardante Mauro Icardi sta ormai tenendo banco all’interno dell’Inter da più di qualche settimana: la chiave di volta della situazione non è stato ancora trovato e per questo l’amministratore delegato nerazzurro Beppe Marotta sta cercando una soluzione con l’avvocato Paolo Nicoletti. Sono attese novità nelle prossime ore, quando potrebbe andare in scena un nuovo incontro tra le parti.

Parlando a Radio DeeJay l’ex dirigente nerazzurro Massimiliano Mirabelli ha parlato di questa situazione e di quella che fa la scelta di dare la fascia da capitano all’argentino: “Quando Mancini prese questa scelta c’ero anche io nello staff dirigenziale. Penso che sia stata una scelta intelligente: era all’epoca un grandissimo talento, così come lo è ora. Poi ovviamente per diventare un campione devi essere campione anche nella vita. Secondo me può fare il capitano perché è un ragazzo d’oro”.

Poi una riflessione alla scelta di affidarsi a Wanda Nara come agente: “Secondo me quello è stato l’unico errore che ha commesso. Lei deve fare molti ruoli insieme e quindi poi va in confusione“.

Libero – Zhang a Milano, si sblocca caso Icardi? Pace tra Maurito e gruppo, gelo con Spalletti-Perisic. La svolta…

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy