Moratti benedice Pioli: “Scelta di buon senso. Sui casting…”

Moratti benedice Pioli: “Scelta di buon senso. Sui casting…”

L’ex presidente nerazzurro condivide la scelta di puntare sul tecnico italiano

Commenta per primo!
moratti inter

Ormai manca solo l’annuncio ufficiale, ma Stefano Pioli può essere già considerato il nuovo allenatore dell’Inter. Ed allora l’ex presidente nerazzurro, Massimo Moratti, si sbottona ed ai cronisti all’uscita dagli uffici della Saras racconta: “Ieri negli ultimi 10 minuti la squadra si è sbloccata e ha fatto bene, da qui la speranza è di tutti i tifosi. Pioli? Scelta di buon senso. Conosce il calcio italiano e ha sempre fatto giocar bene le sue squadre. Cercherà di inserirsi al meglio. Casting? Beh, io magari vedevo gli allenatori per conto mio, questo sì. Sono sistemi diversi, non è detto che siano giusti o sbagliati. Si tratta di un sistema trasparente e alla fine penso ci sia stata una scelta ben fatta. Cambiare con una situazione di crisi è sempre difficile, bisogna decidere bene in poco tempo. Ma l’importante poi è finir bene”.

Moratti, poi, conclude: “Abbiamo sempre chiesto ai nuovi proprietari di essere vicini alla squadra, mi sembra che stiano tentando di farlo, e ha tentato di farlo anche Thohir. Un uomo forte in società? Ognuno vede l’organizzazione come vuole, l’importante è che la proprietà si faccia sentire in base alle proprie responsabilità. Se sono stato interpellato per scegliere l’allenatore? No, no. L’obiettivo rimane entrare nel gruppo di quelli che vanno in Champions, senza dubbio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy