Moratti chiarisce: “Non ho mai pensato di criticare l’operato di Thohir…”

Moratti chiarisce: “Non ho mai pensato di criticare l’operato di Thohir…”

Dopo la dichiarazione di ieri apparsa come una critica nei confronti dell’indonesiano, Massimo Moratti precisa che le sue parole sono state fraintese

cena moratti thohir

Dopo la seguente dichiarazione: “Mi aspettavo che Thohir investisse di più nell’Inter” suonata come una polemica nei confronti del presidente dell’Inter, Massimo Moratti ci ha tenuto a puntualizzare: “Non ho mai pensato di criticare l’operato di Thohir. A quella precisa domanda ho risposto sì come fosse un intercalare, mentre elaboravo il resto del pensiero, in cui infatti spiegavo che Erick ha fatto benissimo, pur dovendo muoversi tra i paletti di un fairplay finanziario che ai miei tempi non c’era il suo pensiero ai microfoni de La Gazzetta dello Sport —. Se teniamo conto delle opportunità che ha avuto, Thohir è andato oltre alle aspettative. Ha fatto un grande sforzo per migliorare la squadra. Ci sono mancati un po’ di fortuna e soprattutto la continuità. Ma di questo non posso certo incolpare il presidente. Che spero possa fare come la scorsa estate, quando portò a termine un mercato migliore rispetto alle previsioni. Anche se capisco che dovrà prestare sempre più attenzione agli equilibri finanziari”.

Infine, sulle proposte del Suning Commerce Group“I cinesi mi hanno fatto un’ottima impressione. Sono seri e hanno disponibilità economica. Ma si sa come sono fatti, prima dicono che a loro va bene tutto però poi iniziano a togliere un petalo alla volta… Le necessità di Mancini a livello di mercato? Thohir farà di tutto per accontentarlo” ha dichiarato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy