Moratti: “Futuro? Resta chi merita di restare. Lavezzi e Destro…”

Moratti: “Futuro? Resta chi merita di restare. Lavezzi e Destro…”

Commenta per primo!

Come di consueto, il presidente Massimo Moratti ha risposto alle domande dei cronisti che lo attendevano questa mattina fuori gli uffici Saras.

La breve intervista al presidente è iniziata subito con una domanda sul futuro della sua Inter. Moratti ha risposto che adesso ci sarà questo periodo in cui si valuteranno le opportunità di mercato da cogliere e cosa si potrà fare. La seconda domanda posta al presidente riguarda le conferme di Stramaccioni e Ranocchia. Qui probabilmente ha dato la risposta più inaspettata e forte: ha affermato che resterà in nerazzurro chi lo merita davvero. Si passa poi a parlare della partita di ieri sera che ha visto l’Inter impegnata a Roma contro la Lazio. Moratti si è detto soddisfatto della prestazione della squadra che a suo dire “ha giocato non solo meglio della Lazio ma proprio bene”. Ha contestato però la gestione del risultato perché la partita era da chiudere subito e i goal che sono stati presi con l’esperienza dei giocatori nerazzurri erano da evitare. Un commento poi sulla stagione globale, su quali siano state le scelte che hanno condizionato così in negativo l’annata dell’Inter. Il patron nerazzurro ritiene che siano state fatte parecchie scelte sbagliate, dunque più di una con chiaro riferimento alle guide tecniche che sono state ben tre quest’anno, ma che però i giocatori ce l’abbiano sempre messa tutta. Infine poi una domanda di mercato sui due nomi di cui si parla maggiormente nelle ultime ore in orbita Inter: Lavezzi e Destro. Moratti ha risposto ironicamente con un “La lascio andare avanti”, come se fosse una sorta di elenco come solito dei giornalisti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy