Moratti: “Non torno alla guida dell’Inter. Cederò le mie quote solo se…”

Moratti: “Non torno alla guida dell’Inter. Cederò le mie quote solo se…”

L’ex presidente nerazzurro smentisce le voci di un suo ritorno alla guida dell’Inter e parla di nuovi soci per il futuro

cena moratti thohir

Intervistato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, Massimo Moratti, ex presidente dell’Inter, ha espresso il proprio pensiero riguardo le voci che lo vorrebbero nuovamente alla guida della società nerazzurra. L’ex presidente ha, di fatto, smentito qualsiasi voce ed ha aperto ad una possibilità, seppur remota, di cessione delle proprie quote.

RITORNO – “Io pronto a tornare alla guida dell’Inter? Magari sarà felice qualche nostalgico, ma al momento non posso che smentire“.

AIUTO A THOHIR – “Lui ha le idee chiare e non mi permetterei mai di prendere iniziative. Wang Jing? Mi aveva chiamato per scusarsi di non avere ottenuto al tempo il permesso del governo. Ho apprezzato, ma nel frattempo era arrivato Thohir“.

NUOVI SOCI – “Confermo che sono stati trovati nuovi interlocutori per il 20%, anche se è presto per capire come andrà a finire la cosa. Bisogna vedere se oltre all’interesse mostrato c’è l’intenzione di andare fino in fondo“.

CEDERE LE PROPRIE QUOTE – “Se capissi che la cosa serve a rafforzare l’Inter, potrei anche dire di sì“.

PATTO SOCIALE – “A Novembre cederò il 29,5% delle mie quote a Thohir. E sull’aumento di capitale non sarà un problema: lo sento molto tranquillo“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy