Moratti: “Orgoglioso di essere dell’Inter. Un privilegio esserne stato presidente”

Moratti: “Orgoglioso di essere dell’Inter. Un privilegio esserne stato presidente”

Dalle mani di Tronchetti Provera un premio speciale anche per l’ex numero uno nerazzurro

di Redazione Passione Inter

Nella serata in cui si festeggia la storia dell’Inter, non poteva mancare un riconoscimento di prestigio per un simbolo come l’ex presidente Massimo Moratti. Durante la cerimonia di gala per i 110 anni nerazzurri, in onda su Inter TV, prende la parola Marco Tronchetti Provera: “Questa serata ruota tutto introno ad una storia che ha molti nomi. Su tutti ce n’è uno che ha determinato il successo e la bellezza di questa storia, ed è quello della famiglia Moratti. Penso che non saremmo qui se non fosse perché loro ci hanno regalato questa meravigliosa avventura. Massimo ha messo il cuore, tutto al passione della sua famiglia. Tutti sono sempre stati con noi. Grazie a voi tutti. Se Massimo all’Inter non sarebbero arrivati i campioni, venivano per lui. E gli va un grazie molto speciale”.

Prende quindi la parola Moratti: “Sono felicissimo di questo premio, lo ammiravo a tutti stasera e lo volevo anche io. Sono molto orgoglioso di essere dell’Inter e lo sono sempre stato. Ho considerato un privilegio esserne presidente. Sono orgoglioso proprio di aver visto i grandi campioni premiati. Hanno dimostrato qual è il carattere dell’Inter. Viva l’Inter, forza Inter. Andiamo avanti così”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy