Moratti, pazza idea: e se tornasse all’Inter?

Moratti, pazza idea: e se tornasse all’Inter?

Commenta per primo!

Il giornalista Luca Taidelli de La Gazzetta dello Sport rivela un pazzo pensiero dell’ex Presidentissimo dell’Inter Massimo Moratti, ovvero quello di poter tornare a rimettere le mani sulla sua creatura: ” Massimo Moratti sta pensando di rimettere le mani nell’Inter e ha dato mandato a uno studio legale di verificare la possibilità di coinvolgere anche i tifosi con una forma di azionariato popolare. Per ora è soltanto un?idea, uno studio di fattibilità sotto la pressione di amici più o meno importanti che sentono la mancanza di una presenza costante accanto all’Inter. Però l’idea c’è. L’operazione, ovviamente non è per nulla semplice e prevederebbe di chiamare in causa qualche interista storico, come il predecessore di Moratti Ernesto Pellegrini e il vecchio socio e sponsor Marco Tronchetti Provera

Il tutto dovrebbe passare da un incontro con Thohir; il tycoon non ha alcuna intenzione di vendere, però potrebbe farsi ingolosire dall’opportunità di uscire indenne da una situazione che si sta rivelando molto più complicata del previsto da gestire. I paletti dell’operazione finanziaria messa in piedi dal tycoon – mega prestito di 230 milioni, la scorsa estate, senza trascurare i 60 che sta per mettere ora – erano già stretti con la qualificazione in Europa. Così, con una squadra che langue al nono posto in classifica, si restringerebbero ancora di più. 

Moratti si è sempre augurato che la nuova proprietà, oltre che sviluppare marketing e merchandising, trovasse anche il modo di fare una grande squadra e tenesse sempre presente il suo mantra: l’Inter è dei tifosi. Tra le tante tessere che dovrebbero andare a posto, per concretizzare quella che resta una tentazione, c’è anche la compatibilità tra un ritorno di Moratti e una nuova struttura societaria voluta e implementata da Thohir. Ma anche questo potrebbe essere un non problema: tra i motivi che spinsero Moratti al grande passo c’era anche l’esigenza di dare al club una struttura più snella, efficace e internazionale. Ora che è già successo sarebbe ancora più semplice per Moratti tornare a sedersi su quella poltrona che è stata sua per 18 lunghi anni”.

LEGGI ANCHE : RITORNO ALLA TRADIZIONE: ECCO COME SARA’ LA MAGLIA DELLA PROSSIMA STAGIONE

LEGGI ANCHE : MERCATO – INTER NON SODDISFATTA DI NAGATOMO: POSSIBILE CESSIONE A FINE STAGIONE

Vuoi essere sempre aggiornato su quel che accade nel mondo del calcio e dello sport in generale? Leggi LoSport24!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy