Moratti: “Qualcosa succederà. Su Ranocchia…”

Moratti: “Qualcosa succederà. Su Ranocchia…”

di

Se una settimana fa tutto sembrava procedere per il meglio, dopo la sconfitta di ieri si è capito che c’è ancora tanto da lavorare. Le incognite sono tante in questo inizio di stagione e le operazioni di mercato non sembrano terminate, per questo le domande dei tifosi nerazzurri diventano sempre più insistenti. Proprio di questa situazione non ancora ben definita ha parlato il Presidente Massimo Moratti a Telelombardia:

HAJDUK – “Non possiamo essere soddisfatti della partita di ieri. Però guardando la squadra, senza pensare al risultato, ci siamo mossi abbastanza bene. Non correvano molto perché faceva un caldo terribile. Credo poi che, psicologicamente, anche se uno non vuole, valesse il fatto di aver vinto facilmente là. Però adesso, comunque, rimettiamo alla prova il tutto e vediamo come va”. RANOCCHIA – Sulla situazione di Andrea Ranocchia, il Presidente Moratti ha affermato che il giocatore “si sente tranquillo e che ora vediamo cosa succede“.

MANTO ERBOSO – Per quanto riguarda il nuovo terreno di San Siro, Moratti ha dichiarato: “Bisognerebbe chiederlo ai giocatori ma mi è sembrato che fossero più soddisfatti di quanto lo fossero con l’altro campo. Non c’era un discorso di zolle, di cose fastidiose per loro o pericolose

MERCATO – Per quanto riguarda l’argomente più caldo del momento, il mercato, Moratti ha ribadito che ” i tifosi possono stare tranquilli” perchè adesso “si vedrà, ma qualcosa succederà“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy