Moriero: “Ronaldo è stato il numero uno assoluto del calcio. Faceva cose incredibili”

Moriero: “Ronaldo è stato il numero uno assoluto del calcio. Faceva cose incredibili”

L’attuale tecnico della Sambenedettese rivive le emozioni provate sul campo al fianco del Fenomeno

Commenta per primo!

Nell’ambito di un’intervista esclusiva rilasciata ai microfoni della Gazzetta dello Sport, l’ex nerazzurro Francesco Moriero, attuale allenatore della Sambenedettese, ha ricordato il Fenomeno Ronaldo, amico ed ex compagno di squadra ai tempi dell’Inter: “Un fenomeno. Ho giocato con campionissimi come Robi Baggio e Totti, ma lui è stato il numero uno assoluto del calcio. Abbiamo mantenuto un legame fortissimo e ogni volta che viene in Italia passiamo del tempo insieme. Si informa affettuosamente sui miei risultati. Sono orgoglioso di essere suo amico”.

Un vero e proprio Fenomeno: “Che ricordi gli allenamenti e le partite con lui. Faceva cose incredibili. Allenatore o dirigente? Ronie fa bene a divertirsi in giro per il mondo. Con tutti i soldi che ha guadagnato non ha bisogno di portare a casa la pagnotta come noi comuni mortali”.

LA MAGICA ROVESCIATA DI MORIERO

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy