Mourinho: “A luglio sarò di nuovo in panchina”. Lo United lo aspetta

Mourinho: “A luglio sarò di nuovo in panchina”. Lo United lo aspetta

La prossima panchina di José Mourinho è un segreto di Pulcinella: nessuna conferma ufficiale ma è risaputo che il portoghese sia promesso sposo del Manchester United. Con buona pace dei tifosi nerazzurri.

mourinho triplete

Alzi la mano chi, alle voci di una possibile partenza di Roberto Mancini, non abbia sognato il ritorno di José Mourinho, ma i nostalgici nerazzurri dovranno aspettare ancora qualche anno prima di rivedere il condottiero di Setubal ad Appiano. Voci sempre più insistenti danno il portoghese come futuro tecnico del Manchester United; come scrive sportmediaset.it: “Mourinho si trova a Città del Messico (tra oggi e domani si tiene il Congresso della Fifa), dove ha guidato una selezione di ex campioni (tra i quali Ronaldinho e Fabio Cannavaro) che ha sfidato un’altra All Star in una gara-esibizione allo stadio Azteca: “Speravo che questi ragazzi mi dessero una mano vincendo: ora per me sarà ancora più difficile trovare un club…”, ha ironizzato Mourinho dopo aver perso il match per 9-8. “Il campo mi manca ma entro luglio tornerò: siamo già a maggio e quindi ci siamo quasi. Per ora continuerò a godermi la vita facendo quello che sto facendo e stando con la mia famiglia. Ma luglio è alle porte”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy