Mourinho: “Finale contro il Bayern il mio ricordo più bello”

Mourinho: “Finale contro il Bayern il mio ricordo più bello”

Intervistato dal Daily Mail, il tecnico portoghese ricorda la splendida stagione che portò al Triplete

Commenta per primo!

Certi amori fanno giri immensi e… anche se non ritornano continuano ad essere tali. Come quello di José Mourinho verso l’Inter, che non perde occasione di sottolineare, come fatto quest’oggi sul Daily Mail“Il mio ricordo più bello è la finale vinta contro il Bayern Monaco. Quell’Inter era una squadra vecchia, un insieme di persone che avevano provato a vincere la Champions per tutta una carriera rimediando solo frustrazioni su frustrazioni. Quella finale era l’ultima occasione per gente come Marco Materazzi, Francesco Toldo, Ivan Cordoba, Esteban Cambiasso… Per loro era l’ultima chance ed è stato un viaggio davvero pazzesco”.

MORATTI – “Anche il presidente Massimo Moratti era al vertice da anni ed anni e non aveva mai, mai, mai vinto una Champions League. L’Inter non ne vinceva una da oltre cinquant’anni. Vanno messe le cose nel giusto contesto: l’Inter inseguiva quel sogno da anni, probabilmente non io, perché io una Champions l’avevo già vinta. Ma per tutti loro era l’ultima possibilità di raggiungere un sogno. Quella fu la fine di una generazione: probabilmente il club avrebbe continuato ancora e ancora, fin quando non avesse raggiunto la meta, perché era il sogno di tutti, ma per quel gruppo fu l’ultima occasione”.

Inter, hai una miniera d’oro: la top 11 degli italiani in prestito [LEGGI QUI]

ICARDI INARRESTABILE: LA DOPPIETTA CHE STENDE IL PESCARA!

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy