Mourinho: “Inter o Real Madrid? Non avrei problemi a tornare dove sono stato amato”

Mourinho: “Inter o Real Madrid? Non avrei problemi a tornare dove sono stato amato”

Lo Special One è a caccia di una nuova panchina dopo l’addio dal Manchester United

di Raffaele Caruso

Una parte di tifosi nerazzurri sogna il ritorno di José Mourinho sulla panchina dell’Inter: le voci di una possibile separazione al termine della stagione con Luciano Spalletti, hanno alimentato questa speranza anche se sullo Special One pare essere forte l’interesse del Real Madrid.

Anche per i Blancos si tratterebbe di un clamoroso ritorno: il portoghese dopo aver vinto tutto con l’Inter nella stagione indimenticabile del 2010 con lo storico Triplete, salutò a fine anno l’Italia decidendo proprio di ripartire dalla Spagna e da Madrid.

Intercettato dai microfoni di Deportes Cuatro, Mourinho ha commentato così la possibilità di tornare sulla panchina di un suo ex club. Ecco le parole riportate da As:  “Non avrei problemi a tornare a Madrid, Porto, Chelsea, Inter … o qualsiasi squadra che ho allenato. È bello sapere che qualcuno ti ama quando sei stato lì, ma devo dire che l’unica squadra che mi ha chiesto di tornare è stato il Chelsea, nessun altro”.

L’interesse del Real Madrid:Ho un fantastico ricordo. Ho fatto cose fantastiche, abbiamo vinto un campionato in un modo unico. Abbiamo anche avuto brutti momenti, ho commesso degli errori, ma dopo l’esperienza di aver allenato il Real Madrid sono migliorato molto sia come allenatore che come persona”.

UFFICIALE – Tegola Eintracht, Hütter perde un attaccante. A rischio anche la gara di ritorno

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy